Gli Studi

Lo Studio Fisioterapico Dr. Alessandro Gelmi e Dr. Giovanni Rea riceve i pazienti nelle sedi di:

Giaveno

Via XX Settembre 40
Mail: info@fisioterapiagiaveno.it
Tel. 340 60 71 847

Susa

Piazza Savoia 11
Mail: info@fisioterapiagiaveno.it
Tel. Dr. Rea 389 96 03 610
Tel. Dr. Gelmi 339 14 10 211

Terapie

I pazienti soggetti a una riduzione della mobilità dopo un trauma, un intervento chirurgico o una patologia ortopedica possono rivolgersi allo Studio Fisioterapico Dr. Alessandro Gelmi & Dr. Giovanni Rea e richiedere i percorsi di rieducazione funzionale.
Le sedute sono mirate a ristabilire la funzionalità compromessa tramite appositi esercizi sia passivi che attivi. Le metodiche di intervento sono scelte in base al problema del singolo paziente.

Fisioterapia

ginnastica posturale

La fisioterapia si occupa della prevenzione, della cura e della riabilitazione del paziente che presenta disfunzioni in ambito musco-scheletrico e neurologico. I trattamenti fisioterapici sono utili per:

  • ottenere una riduzione del dolore e dei sintomi di sofferenza, fino ad un totale annullamento
  • normalizzazione delle strutture neuro-muscolo-scheletriche disfunzionali o sintomatiche
  • riabilitazione funzionale.

Ginnastica Posturale

Ginnastica Posturale

La ginnastica posturale risulta utile per correggere le alterazioni posturali dell’apparato osteo-articolare, le quali possono provocare affezioni dolorose del sistema muscolo-scheletrico. Attraverso la sua pratica è possibile correggere queste alterazioni posturali e riprendere coscienza del movimento del proprio corpo.

Risulta utile praticare la ginnastica posturale in caso di:

  • Scoliosi
  • Cervicalgie
  • Malappoggio plantare
  • Lombosciatalgie
  • Lombalgie
  • Coxalgie
  • Sindromi vertiginose
  • Cifosi
  • Squilibri posturali

Fisioterapia & Pilates

Ginnastica Posturale

Il PILATES nella ginnastica di gruppo viene organizzato per i piccoli gruppi di persone (max. 6 persone) e prevede incontri settimanali. Sulla base degli obiettivi specifici, le sedute prevedono vari tipi di esercizi come: l’attivazione e il rinforzo della muscolatura profonda, lo stretching, gli esercizi di coordinazione ed equilibrio, gli esercizi con piccoli attrezzi (bastone, elastici, pallina, ecc…)

Indicazioni – la ginnastica di gruppo si può intendere come:

  • trattamento di mantenimento (in alcune condizioni cliniche), a completamento delle sedute individuali di fisioterapia;
  • primo trattamento, ad esempio in casso di dolori lievi e non costanti;
  • intervento per la prevenzione dei dolori vertebrali e dell’osteoporosi

Osteopatia

osteopatia

L’osteopatia opera su problemi di tipo strutturale e meccanico di tipo muscolo.scheletrico. Attraverso diversi approcci, l’osteopatia risulta utile per risolvere diversi disturbi:

  • lombalgie
  • cervicalgie
  • cefalee
  • dolori muscolari e articolari causati da traumi
  • discopatie
  • artrosi
  • sciatalgie
  • nevralgie

Tecarterapia

tecarterapia

La tecarterapia consiste nella stimolazione dall’interno del tessuto muscolare, con il fine di attivare i processi antinfiammatori e riparativi naturali del paziente, riducendo i tempi di recupero della fase riabilitativa e diminuendo la percezione del dolore.

La stimolazione apportata riattiva la circolazione sanguigna e alza la temperatura corporea, innescando immediatamente i meccanismi fisiologici di recupero.

La tecarterapia trova le maggiori applicazioni all’interno dell’ambito sportivo e sulle problematiche muscolo-scheletriche.

Kinesiotape

kinesiotape

Il teaping neuromuscolare consiste nell’applicazione di nastri che, sollevando la cute, diminuiscono il dolore infiammatorio, rilassano i muscoli e migliorano la mobilità articolare. Le bende si applicano sia intorno che sopra i muscolari con funzione di supporto/prevenzione delle contrazioni muscolari. Questa tecnica si impiega durante le fasi acute della riabilitazione e non diminuisce la libertà di movimento del paziente. Qui di seguito, un elenco dei vantaggi del teaping neuromuscolare:

  • diminuzione del dolore
  • sostegno della muscolatura durante i movimenti
  • rimozione della congestione dei fluidi linfatici
  • correzione degli allineamenti muscolari
  • sostegno di muscoli deboli
  • miglioramento della postura
  • sistemazione di un muscolo/articolazione nella propria posizione per favorire i percorsi di riabilitazione

Massoterapia

massoterapia

La massoterapia si utilizza in concomitanza con le terapie mediche per la riattivazione di tutte le funzioni biologiche del corpo umano. Il massaggio agisce sulla pelle, sulla circolazione sanguigna, sui muscoli e sul sistema nervoso. La massoterapia, infatti, stimola il sistema nervoso centrale; elimina le cellule morte della pelle e ne aumenta la traspirazione e l’elasticità; intensifica la circolazione sanguigna grazie alla dilatazione dei vasi; potenzia l’ossigenazione dei tessuti; riduce il dolore muscolare sia posto sforzo che cronico; aiuta il ripristino del tono muscolare e dell’elasticità dei muscoli e rinvigorisce le articolazioni, che recuperano in mobilità.

Onde d’urto

Onde d'urto

Trovano impiego nel trattamento di affezioni a carico dell’apparato muscolo-scheletrico: come gomito del tennista, tendinite calcifica della spalla, sindrome dolorosa del grande trocantere, gomito del golfista, pseudoartrosi superficiale, trattamento dei trigger point, tendinite rotulea, periostite tibiale, tendinopatia dell’achilleo, spina caicaneare, calcificazioni, ecc…

Magneto Terapia

Magneto terapia

Terapia domiciliare, aiuta ad attenuare dolore e infiammazioni, non provoca dolore, riduce i tempi di guarigione di una frattura.